Vicino la via pedonale di Aosta, nell’antico borgo di Sant’Orso, si trova un piccolo cimitero, datato 1782, dove sono sepolti personaggi importanti di: cultura , politica e della nobiltà valdostana, decedute a partire dalla prima metà del XIX secolo fino ai primi decenni del XX secolo.

Sullo sfondo il campanile della Collegiata di Sant’Orso

Al centro del cimitero sorge la cappella neogotica costruita verso la metà del XIX secolo dai Conti Crotti di Castigliole, dedicata alla Madonna Addolorata dove hanno anche costruito una tomba di famiglia.

Cappella Madonna Addolorata

Il cimitero fu chiuso nel 1930 dopo anni di degrado, ma nel 2002 iniziarono le opere di restauro e fu aperto al pubblico nell’autunno 2013, gestito dall’associazione “Amis du Cimetière du Bourg“.

Il luogo sacro e molto suggestivo che consigliamo di visitare.

Video Cimitero di Sant’Orso

Seguici su facebook!